<< Previous Next >>

Alpe di Succiso


Alpe di Succiso
Photo Information
Copyright: Alessio Vergassola (Ilducabianco) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 61 W: 18 N: 79] (307)
Genre: Landscapes
Medium: Color
Date Taken: 2011-02-03
Categories: Mountain
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2011-05-25 13:03
Viewed: 2924
Points: 10
[Note Guidelines] Photographer's Note
Questa foto è una sfida per due ragioni: la prima è il riuscire ad ottenere una buona immagine in condizioni di luce pessime, contro il sole che stava tramontando.Ho provato varie differenti aperture cercando l'equilibrio tra una buona luminosità e una buona esposizione.Questo è il tentativo migliore, e già ho dovuto aumentare la luminosità di 10 unità.La lieve OE permette di far meglio risaltare il contrasto tra lo sfondo chiaro ed il primo piano scuro.Inoltre ho sempre ritenuto che le foto con tema la natura debbano essere appunto naturali, cioè rappresentare ciò che l'occhio umano vede senza artifizi.E questo è ciò che il mio occhio stava vedendo.La seconda ragione è una sfida alla montagna stessa, 2017 metri sul livello del mare a cavallo delle province di Parma e Reggio Emilia, che, pur scevra di difficoltà alpinistiche di rilievo, tre volte ho provato a scalare e tre volte mi ha respinto.Tutte per mera sfortuna, guasti meccanici alla macchina che mi rovinano i piani o previsioni del tempo errate.Una volta arrivai a 100 metri dalla vetta.Un temporale estivo violentissimo mi colse.L'orgoglio mi avrebbe spinto a continuare, ma i fulmini che mi saettavano vicini mi consigliarono di desistere.Ma prima o poi....
Prima di descrivere le caratteristiche geomorfologiche di questo monte aspetterò dunque di scalarlo.L'escursione che consiglio vede come base di partenza il Passo del Cerreto (Collagna-Reggio Emilia) dove si può alloggiare e, tramite l'area delle sorgenti del fiume Secchia, giunge alla cima in 2h e 30 min.Dalla cima si può scendere a Succiso (Ramiseto-Reggio Emilia) in altre 2h e 30 min.Lì si può alloggiare in un pregevole agriturismo di cui, per ovvi motivi, taccio il nome.Il giorno successivo, consiglio di salire al Lago Acuto tramite una pista forestale e intraprendere la salita al Monte Alto (1904 m.s.l.m.) per poi da lì ridiscendere al Passo del Cerreto.Il secondo giorno l'escursione dovrebbe durare circa 7h, ma le difficoltà alpinistiche sono maggiori ed un briciolo di esperienza è richiesta.La foto è scattata dalla frazione di Cerrè Sologno (Villa Minozzo-Reggio Emilia).

This photo is a challenge for two reasons: the first is to manage to get a good picture in bad light conditions, here against the setting sun.I tried various different apertures, seeking a good balance between a good brightness and a good exposure.This is the best attempt, and already i had to increase the brightness 10 units.The slight OE allowed me to better emphasize the contrast between the bright background and the dark foreground.Furthermore i have always believed that photos with natural themes should to be just natural, that is to represent what the human eye sees with no tricks.And this is what my eye was seeing.The second reason is a challenge to the mountain, 2017 metres (5649 feet) above sea level straddled between the provinces of Parma and Reggio Emilia, which, although free from mountaineering difficulties, three time i tried to climb and three times it kept me back.Every time for mere bad luck, mechanical breakdown to my car spoiling my plans or wrong weather forecast.On one occasion i came 100 metres up from the summit.I got caught by a violent summer thunderstorm.Pride pushed me to continue, but the lightnings striking too close recommended to me to give up.But sooner or later....
Before to describe geomorphological characteristics of this mountain i'll wait to climb it.The hike i recommend starts from Cerreto Pass (Collagna-Reggio Emilia-Italy) where you can stay and, going past the river Secchia source area (very beautiful), it reach the summit in 2 h and 30 min.From the peak you can get down to Succiso (Ramiseto-Reggio Emilia-Italy).There you can stay in a beautiful farm where you can eat local produce (agriturismo), a place of which i leave out the name, for obvious reasons.The next day, i recommend to go up 'til the Lago Acuto by a trail in the forest and to undertake the ascent to Monte Alto (1904 metres -5333 feet- above sea level) and then from there to go back down to Cerreto Pass.On the second day the hike should take about 7 hours, but the mountaineering difficulties are greater and a grain of experience is required.The photo is taken from the hamlet of Cerrè Sologno (Villa Minozzo-Reggio Emilia-Italy).

aruntp, maaciejka has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
ThreadThread Starter Messages Updated
To maaciejka: Hoping...Ilducabianco 2 05-29 00:34
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

Ciao Alessio, la montagna è sempre una sfida e bisogna essere saggi ad affrontarla, che a volte non perdona, una sfida anche la luce della tua foto, sarei disonesto a dire che ne è uscito un capolavoro, ma meglio di così era difficile fare se non andavi sul primo piano in completa silhouette, diciamo che ne sei uscito vivo ed è già molto, ti auguro di completare la scalata e di incontrare una luce migliore, bravo ad averci provato, ciao Silvio

wonderful landscape with good color interplay of nature.

Hi Alessio,
very nice photo of this mountainscape. Nice mountains and colours of the sky.
Thanks for sharing,
Maciek

  • Great 
  • ana974 Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 477 W: 48 N: 968] (4857)
  • [2011-05-28 12:45]

Dear Alessio,
Lovely landscape . As my last pic, I see here you had so many difficulties due to the extreme brightness...Never mind!The important is sharing our beautiful planet !TFS
Best wishes,
aNa

PS: thanks for visiting my gallery! Yes it is the bayou !!! Beautiful nature!!! Bye!!

Ciao Alessio. Manca solo un po' di nitidezza ma le difficoltà che hai espresso nella nota ci sono e si comprendono. Un dieci e lode ivece per la maturità dimostrata davanti ai pericoli che la montagna ti proponeva. In bocca al lupo per il prossimo tentativo.

Roberto

Calibration Check
















0123456789ABCDEF