<< Previous Next >>

NUTRIA per Silvio


NUTRIA per Silvio
Photo Information
Copyright: Andrea Piazza (elefantino) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1123 W: 115 N: 2184] (14406)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2006-10-15
Categories: Mammals
Camera: Canon 30D, Canon EF 400mm f4 DO L IS
Exposure: f/5.6, 1/250 seconds
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2006-10-19 4:11
Viewed: 2995
Points: 10
[Note Guidelines] Photographer's Note
Ciao Silvio e ciao tutti,
oggi su richiesta (di Silvio, appunto) metto una foto (così così) di nutria fatta in Vallevecchia.
Queste PANTEGANONE stanno colonizzando praticamente tutti gli ambienti umidi del nord Italia, sono grosse e dannose, scavano dei buchi enormi negli argini e possono provacare danni ingenti.
In Vallevecchia sono avvicinabili fino a circa 8/10 metri a questo punto si tuffano e nuotano via.

Ho raccolto alcune info in italiano nel web:

NUTRIA
(Myocastor coypus)

Appartenente all'ordine dei Roditori è una specie della famiglia dei Capromyde; questa famiglia di Roditori acquatici comprende specie tutte originarie del centro e sud America introdotte sporadicamente in Europa.

La Nutria in particolare ha fatto la sua comparsa recentemente, in alcuni ambienti umidi in Italia, fuggendo da allevamenti ed occupando con successo le nicchie ecologiche lasciate vuote da altri animali oppure mai occupate.

Per quanto grossolanamente somiglianti ai Ratti soprattutto se viste nuotare, da questi differiscono in primo luogo proprio per le dimensioni; in realtà se si esclude la coda cilindrica e non piatta, assomiglia molto di più ad un piccolo Castoro.

La testa è piuttosto larga ed il corpo tozzo; il colore della pelliccia è fulvo-scuro.

Le zampe posteriori, usate per il nuoto, sono palmate ed è una abilissima nuotatrice. E' un animale notturno e crepuscolare, ma non di rado è possibile vederla nuotare in pieno giorno; quando non è attiva riposa in nidi posti in superficie tra la folta vegetazione acquatica oppure entro tane scavate lungo gli argini.

nardophoto, vesilvio, Silvio2006 has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
ThreadThread Starter Messages Updated
To mario-roberto: LABelefantino 1 10-20 02:14
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

bravo pour avoir pu prendre cette photo, bonne réussite, bon travail, juste un peu sombre a mon gout, mais bien quand même
edith

ciao andra,
per la domanda fatta sulla libellula difficilmente uso neat image, perchè è un sistema distruttivo della foto (praticamente non fa altro che sfocarla!).
alcuni usano un sistema più sofisticato, leggermente, meno distruttivo.

trasformi la foto in LAB, vedi su quale canale appare maggiormente il rumore ( se "a" o "b") ed applichi la sfocatura (controllata da te, mi raccomando).

---appunto messo su questa foto ad uso e consumo di tutti.---

ciao mario

  • Great 
  • ciccio Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 221 W: 50 N: 338] (2751)
  • [2006-10-19 17:50]

Buena captura. Es muy difícil sacarlas así. Enhorabuena y un saludo.

Ciao Andrea,
scusandomi per il ritardo ti ringrazio per la dedica !
Certo che vista così non è poi così male. Per intero dico... QUando la vedi che nuota sembra un topone aggressivo ma così sembra un tenero e docile mammifero, quasi domestico.
Grazie anche per le note e.... spero che la nuova attrezzatura non si sia 'offesa' per il soggetto non troppo... raffinato !!
Ciao,
silvio

Ciao Andrea anche se è dedicata all'altro Silvio me ne approprio un po' anch'io, ho fatto qualche foto di nutria alle Fonti del Clitunno, ma sembrano solo grossi topi, questa invece è molto graziosa. ciao Silvio

Calibration Check
















0123456789ABCDEF