<< Previous Next >>

Apatura ilia clytie


Apatura ilia clytie
Photo Information
Copyright: Maurizio Dalla Via (maurydv) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 3099 W: 115 N: 9490] (36428)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2009-06-03
Categories: Insects
Camera: Nikon Coolpix P5100
Exposure: f/4.8, 1/200 seconds
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2009-06-03 9:31
Viewed: 5218
Points: 46
[Note Guidelines] Photographer's Note
Apatura ilia (Denis & Schiffermuller 1775) sinonimi: Apatura julia, Apatura laura
Lesser Purple Emperor (inglese)
Petit Mars changeant (francese)

Ordine Lepidoptera
Super famiglia Papilionidea
Famiglia Nymphalidae
Sottofamiglia Apaturinae
Genere Apatura

Ninfalidi

Apaturinae

Le Apaturinae (Boisduval, 1840) sono una sottofamiglia di Ropaloceri appartenenti alla famiglia Nymphalidae. Comprendono 20 generi e 88 specie. In Europa è presente un solo genere con 3 specie, 2 in Italia (Apatura ilia e Apatura iris, quest’ultima presente solo lungo le Alpi)

Apatura ilia

Il nome Apatura deriva dal greco apatén, ossia nascondersi, in riferimento al mimetismo del bruco. Ilia significa invece troiana, dall'antico nome della città. In Italia il nome comune è Ilia

L’Ilia ha un’apertura alare di 50-60 mm. Le ali anteriori sono bruno aranciato chiaro, con macchie scure e piccole macchie bianche nella regione distale, che si prolungano in una stretta fascia centrale, disposte irregolarmente. Le ali posteriori hanno lo stesso colore, con una striscia più scura nella zona postdiscale, attraversata da lunule più chiare che terminano con un ocello. Dimorfismo sessuale molto marcato: le femmine hanno i colori sopra descritti, mentre nei maschi, leggermente più piccoli, il bruno delle ali, sotto una certa angolazione di luce, diviene di un blu cangiante, variabile nel viola e nel celeste. Tale effetto è dovuto alla struttura fine delle squame, capaci di rifrangere la luce solare della banda del blu tramite rifrazione. E’ un fenomeno comune nei maschi della maggior parte dei generi della sottofamiglia Apaturinae ed è molto vistoso in Apaturinae tropicali (Doxocopa) e asiatiche (Sasakia), mentre è assente in altri rappresentanti, soprattutto della regione paleartica e Neartica (Thaleropis, Dilipa, Asterocampa).
Accanto alla forma tipica, ci sono spesso individui di colore più chiaro, maschi compresi, denominata clytie, con esemplari più piccoli, dalla caratteristica colorazione ocracea di base. In Italia l’Ilia è presente solo al Nord e in alcune zone del Centro ed è spesso della forma clytie, di cui sono state descritte molte razze locali, poco dissimili tra loro, se non per dimensioni e colore di fondo.

L’Apatura ilia è presente in Centro e Sud Europa ed estende il suo areale ad est fino alla Cina e al Giappone, dove è presente con numerose sottospecie, soprattutto in Asia centrale.

In Italia presenta due generazioni annuali, con adulti in maggio giugno e agosto- settembre. Le piante nutrici sono esclusivamente Salicaceae, soprattutto Populus nigra, Populus tremula, Salix alba, Salix caprea. Si rinviene quindi in ambienti umidi, come boscaglie riparali, radure umide prossime a fiumi, laghi e torrenti. I maschi e le femmine presentano comportamenti molto diversi. Le femmine raramente scendono a terra, restando la maggior parte del tempo sulla cima degli alberi o a nutrirsi, volando nelle ore più calde. I maschi, invece, sono più attivi, scendendo spesso a terra, specie al mattino, ove si fermano presso le pozzanghere o sul suolo umido. Come molti Ninfalidi (specialmente Vanessa, Nymphalis, Charaxes) gli adulti non si nutrono di nettare se non molto raramente, preferendo sostanze organiche fermentate come linfa degli alberi, frutti marcescenti, deiezioni animali. E’ frequente trovare l’Apatura ilia sulle ferite degli alberi, intenta a suggerne gli umori anche per molte ore del giorno. E’ una farfalla dal volo veloce e potente, spesso molto elusiva, ma comunque imprevedibile. Si posa spesso su chi cerca di fotografarla (fotografie di questo tipo sono presenti su TN: flashpoint) per succhiare il sudore, volando via improvvisamente. Altre volte invece il volo è lento e tranquillo, planato e simile a quello di una Limenitis, spesso a bassa quota. I maschi pattugliano incessantemente i loro territorio di volo, respingendo i consimili e cercando le femmine, non di rado ingaggiando furibonde lotte.

In tarda estate avviene l’accoppiamento, quasi sempre di mattina dopodiché le femmine, dopo essersi nutrite, depongono le uova singolarmente sulle foglie delle piante citate prima. Queste sono verde chiaro, delicatamente costolate e deposte quasi sempre sul margine fogliare. Dalle uova emergono piccoli bruchi giallastri, con la testa nera e leggermente pelosa, che dopo la seconda muta acquistano un aspetto decisamente più interessante. Il bruco è allora verde chiaro, criptico, con bande trasversali di un giallo chiarissimo lungo i fianchi. Il capo presenta due prolungamenti cefalici appuntiti, simili a corna. In Apatura ilia sono bordati di nero, mentre sono completamente verdi in Apatura iris. L’ultimo segmento si presenta biforcuto, con due piccole escrescenze appuntite. Al pari di Charaxes jasius tesse un cuscinetto di seta al centro della foglia, spostandosi soltanto per nutrirsi. Come quest’ultima specie, e come Iphiclides podalirius , i suoi movimenti somigliano ad una foglia mossa dal vento, rendendo l’animale pressoché invisibile ai predatori. L’estremo mimetismo del bruco giustifica il nome del genere cui appartiene questa specie, derivando infatti dal greco apatén, cioè nascondersi.
Dopo la terza muta,verso ottobre, il bruco cessa di nutrirsi,per poi cercare una biforcazione protetta su un ramo. Si fissa a questa, restando immobile e assumendo un colore brunastro scuro, cadendo così in letargo fino alla primavera successiva. In aprile si risveglia,cominciando a nutrirsi e raggiungendo in breve le dimensioni definitive. Si incrisalida sotto una foglia, mimetizzandosi ancora una volta con la sua pianta nutrice, somigliando infatti ad una fogliolina verde, con due piccole punte cefaliche ed il dorso leggermente convesso. In maggio-giugno sfarfalla la prima generazione, che vivrà fino alla metà di luglio per dare poi origine alla seconda di fine agosto, ripetendo quindi il ciclo fino alla primavera successiva.

La fotografia

E' il mio primo incontro con un'Apatura ilia quest'anno e la fotografia è stata scattata con una compatta. L’Ilia, soprattutto il maschio, scende a terra per bere o succhiare sostanze e si può trovare un soggetto particolarmente confidente, che si lascia avvicinare, come in questo caso e addirittura accetta di posarsi sulla mano. Ho potuto osservare la colorazione blu delle ali del maschio che ovviamente si può vedere solo ad ali aperte e con un certo angolo d'incidenza della luce.

zetu, Silvio2006, boreocypriensis, Dis. Ac., flashpoint, CeltickRanger, valy67, jeanpaul, Argus has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
ThreadThread Starter Messages Updated
To Hormon_Manyer: Thank youmaurydv 1 06-13 04:55
To valy67: no nectarmaurydv 1 06-04 05:31
To ngupta: on the handmaurydv 1 06-03 10:54
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

  • Great 
  • zetu Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 967 W: 26 N: 3888] (16941)
  • [2009-06-03 9:35]

Hello Maurizio
Another excellent capture. Well done.
Regards
Razvan

hello Maurizio
beautiful pose in your hand,very good clarity and litted up colours, create one very good macro photo
TFS and thanks for sharing
Nasos

Ciao Maurizio, mamma che bella!!!!
Dille se fa un passaggio dalle mie parti che io di sudore da far succhiare ce ne ho quando vuole, ma il braccio è il tuo?
Fantastica macro di una meravigliosa farfalla, questa fa il paio con la Charaxe jasius come bellezza, eh come ti invidio questa foto, proprio una meraviglia e l'hai ripresa alla perfezione, bravissimo!!!!!
Ciao Silvio

excellent photo. i can see the butterfly is sitting on hand ?
great focus and colors. well done.

hello Maurizio
super sharpness picture good composition and beautiful colours
greeting lou

Salut Maurizio,
Excellente photo, d'une netteté parfaite, avec une bonne gestion de la lumière. C'est vraiment étonnant cette fleur que butinne le papillon ! !) Bravo pour la performance: photographier le papillon sur son propre bras, ce n'est pas évident! Amicalement,
Catherine

Ciao amico Maurizio, an expertly taken close-up capture of this Lesser Purple Emperor perched on your hand:) from wonderful lateral POV using the side-lighting effect.
TFS and cheers,
Bayram

Hi Maurizio,


an nice cath from this buttterfly with great details and fine colours.
Looks the buttefly are tam so on your hand.

Gert

Tecnicamante nulla da dire Maurizio. E' perfetta. A questo punto mi complimento anche per la completezza e la precisione della nota.

Roberto

ciao Maurizio!
la compatta in queste occasioni e'l'ideale,non devi assumere strane posizioni per focalizzare e non fare scappare la ila,come e'successo anche a me
ottimi dettagli e bravo ad aver contribuito alla razione salina giornaliera per questa bella farfalla,che quest'anno non ho ancora visto

ciao sERGIO

hello Maurizio

excellent macro-photo of this butterfly/insect posed on a hand,
fine POV & DOF, excellent luminosity, superb focus
with great sharpness and details, TFS

Asbed

  • Great 
  • jaycee Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2454 W: 10 N: 8044] (25460)
  • [2009-06-03 16:25]

Hi Maurizio,

This is a new one for me. An excellent macro with fine details, colors and textures of both sides of the wings, face and eye. A beautiful butterfly and a a wonderful composition.

Jane

  • Great 
  • lousat Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 6595 W: 89 N: 15659] (65489)
  • [2009-06-03 16:37]

Ciao Maurizio.Oggi piango....di fronte all'Apatura.La farfalla che da sempre mi ha affascinato piu' di tutte,in particolare quando apre le ali che cambiano colore....cosi' difficile da trovare e cosi' difficile da fotografare.Grazie per questo regalo,non so se hai capito cosa ho provato...spero domani di incontrarla pure io...buona giornata,Luciano

  • Great 
  • Mana Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 1772 W: 36 N: 5597] (18598)
  • [2009-06-03 21:50]

Hi Maurizio,
Outstanding close-up image of this beautiful Lesser Purple Emperor perched so elegantly on your hand. Very neat and sharp image with lovely colours and details. Excellent DOF and composition. Kudos.
TFS.
Sumon

  • Great 
  • Marx44 Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 172 W: 97 N: 926] (3891)
  • [2009-06-03 23:13]

Hello Maurizio,
A perfect picture of iris with extraordinary light and colours as wells superb sharpness.
An amzing presentation and document.
TFS,
Marx

hi good picture, but your camera has been cheated by those bright conditions on your hand , that part is bit overexposed. I like the picture for its natural history and this butterfly is opportunistic itself to get any kind of moisture it can find and its using its proboscis to suck up the sweat from ur hand may be.

Hello maurizio !
Wo, I am most impressed by this picture ! The details are amazing - each little hair is sharp, even the tiny scales on the wings are visible. I also like the warm light, the summer colors, the composition, the POV. Also a bit an unusual shot, as the butterfly isn't sitting on some flower, but on a hand. Very well done !
Valérie.

Bonjour Maurizio
Voila une prise de vue originale! Belle couleurs, bonne composition et focus.
On voit bien la trompe et tout. J'aime beaucoup, excellente prise de vue
Merci pour le partage...JP

  • Great 
  • Argus Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 5038 W: 260 N: 15594] (50626)
  • [2009-06-04 5:46]

Hello Maurizio,
An excellent capture of Apatura ilia sucking salts from the back of your hand.
+: Sharpness, DOF, pose, OOF natural BG, composition, colours and lighting.
-: none
Thanks and best regards,
Ivan

  • Great 
  • luibu Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 13 W: 0 N: 54] (508)
  • [2009-06-04 6:03]

Ciao maurizio bella cattura , e bellissima macro pure con la compatta , molto ben definita . Ciao Luigino

Hola Maurizio,
demuestras buena habilidad con esta captura, con un excelente enfoque de arriba a abajo.
Un abrazo.

  • Great 
  • foozi Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 2791 W: 0 N: 6696] (25839)
  • [2009-06-05 0:53]

Hi Maurizio,
excellent shot of this brownish butterfly.
Very razor sharp and excellent full framing.

regards,
Foozi

Ciao amico,
Great macro of Maurizio's skin, he-he. :) Seriously: fabolous composition with the butterfly sitting on Your arm, plenty of details, perfect sharpness on the wings, wonderful warm color tones. A touch of summer. Extraordinarily beautiful photo. Congrats e grazie.
What did You do in order to get the b/fly sitting on Your arm? Did You have rotten fruits in Your hand? :)
Ciao amico, Ladislao

Calibration Check
















0123456789ABCDEF