<< Previous Next >>

配ramonto_in_laguna偽


配ramonto_in_laguna偽
Photo Information
Copyright: Sergio Stella (flashpoint) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 630 W: 133 N: 4324] (28008)
Genre: Landscapes
Medium: Color
Date Taken: 2008-01-26
Categories: Seascape
Camera: Nikon D40X, Nikkor 18-55 f/3.5-5.6 G
Exposure: f/5.3, 1/60 seconds
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2008-02-05 12:28
Viewed: 3545
Points: 6
[Note Guidelines] Photographer's Note
Lo splendore della Laguna di Venezia si estende per pi di 50 chilometri nell'area dell'Alto Mar Adriatico.
La sagoma del bacino rammenta quella di un spicchio di arancia con una curvatura rivolta verso Nord-Ovest. Lintera superficie di questa meravigliosa natura marina pari a 549 chilometri e oltre il 60 percento costituito da superfici riflettenti, il 25 percento da barene e solo l8 percento da isolette.
Per quanto riguarda la profondit delle acque della Laguna veneta, in alcuni punti si arriva a toccare la decina di metri. Questi canali vengono utilizzati per la navigazione di piccole e medie imbarcazioni.
La Laguna di Venezia, grazie alla sua posizione, presenta una confluenza di acque sia dolci che salmastre.
Lambiente lagunare ritrae la pura bellezza della natura non ancora scalfita dalluomo, esibendosi in uno scenario immerso nelle acque dolci e ondeggianti lagunari, sopra alle quali, nelle giornate di sole, si riflettono le lontane montagne e le nuvole di passaggio.


Fauna
Le barene della Laguna di Venezia costituiscono un habitat singolare per alcune specie animali, come ad esempio i volatili. Le ricche aree paludose esposte sulla superficie degli specchi dacqua sono una fonte eccezionale di alimentazione per cospicue specie di uccelli. Nelle aree pi solide nidificano specie di volatili curiosi come ad esempio: Himantopus Himantopus (il Cavaliere d'Italia), Egretta Garzetta (la Garzetta) , Sterna Sandvicensis (il Beccapesci), Tadorna Tadorna (la Volpoca), Larus Cachinnans (il Gabbiano Reale), Recurvirostra Avocetta (lAvocetta).
A differenza della fauna delle zone umide salmastre e delle barene, la fauna delle valli da pesca contraddistinta da un ecosistema poco ricco di aree bagnate dalle acque. In questo ambiente naturale, soprattutto nel periodo invernale, sono di passaggio uccelli tipici della laguna veneta.
Lhabitat di questi volanti ricoperto di canneti, offrendogli cos unottima riparazione e un luogo sicuro dove poter deporre le proprie uova. Tra le numerose specie di uccelli, troviamo gli ardeidi: Phalacrocorax Carbo (Il Cormorano), Ardea Purpurea (lAirone Rosso), Circus Aeruginosus (il Falco di Palude), Anas Platyrhynchos (il Germano Reale).


Flora
La vegetazione tipica delle barene caratterizzata dal fitto manto di cespi, il cosiddetto baro, dal quale deriva letimologia del nome di Barena. Queste zolle di terra semisommerse costituiscono lhabitat ideale per la maggior parte degli uccelli di palude, dove tra canneti e giunchi si possono trovare nidificati numerosissime specie alofile di laguna.
La caratteristica flora lagunare dei canneti si sviluppa soprattutto lungo i corsi dacqua dolce. Tipiche vegetazioni di queste zone sono la tifa e la cannuccia di palude.

boreocypriensis has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

Hello Sergio,

A wonderful landscape capture! Great! Nice colour composition of two S (sea+sky) and one L (land) friend! Perfect!
Greetings,
Bayram

Hello Sergio! Beautiful colors. Good capture. Original POV. Nice landscape. Original work. Regards!

Ciao Sergio,
Stunning sunset!
I like the amazing red tones got all over, and the composition made with all the silhouettes seen.
It's so beautiful the blend of the blues with yellows and oranges at the sky.
Congratulations and thanks to post.
My best regards,
JM

Calibration Check
















0123456789ABCDEF