<< Previous Next >>

Airone Cenerino


Airone Cenerino
Photo Information
Copyright: Davide Franchini (plutonexx) Silver Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 26 W: 2 N: 268] (2011)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2011-01-23
Categories: Birds
Camera: Canon EOS 450 D, Sigma 150-500mm f/5-6.3 APO DG OS HSM
Exposure: f/6.3, 1/250 seconds
More Photo Info: [view]
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2011-01-24 7:50
Viewed: 3075
Points: 4
[Note Guidelines] Photographer's Note
(1)
Incontrati ieri al Lago di Alserio, durante un giro tra i boschi e canneti che circondano il lago, ho cercato di avvicinarmi il piu possibile ma non è stato facile seguivano ogni mio piccolo spostamento, alcuni i piu diffidenti son volati via subito appena mi hanno visto a oltre 200mt di distanza, era un bel gruppetto di circa dodici esemplari.
(pubblicherò 3 foto di questi bellissimi Aironi)

Nome scientifico: Ardea cinerea
Ordine: Ciconiiformes
Famiglia: Ardeidae

Si distingue dagli altri aironi per le grandi dimensioni (90-98 cm di lunghezza).
Ha una livrea grigio cenere (da cui il nome), le parti superiori sono grigie, il collo e la testa bianchi con una striscia nera sulla nuca.
Il lungo e affilato becco è giallastro, le grandi zampe brunastre, ma entrambi diventano di colore rossastro in primavera.
Il volo è potente, con lenti e profondi battiti di ala, l'apertura alare nei maschi adulti può raggiungere 2 mt. di ampiezza.
La silhouette in volo è caratteristica, tiene la testa arretrata tra le spalle, come a formare una "S", e le zampe estese.
Frequenta stagni, risaie, prati allagati, canali, fiumi, laghi e coste marine. Se ne sta immobile per lungo tempo nell'acqua bassa nell'attesa della preda, di solito costituita da rane, pesci, rettili, che cattura con un fulmineo colpo del lungo becco. Nidifica in colonie con altri aironi (garzaie), predilige costruire il nido su alberi alti, ad almeno 25 mt.di altezza.
Non essendo migratore, inizia a costruire il nido già da febbraio. Le uova, deposte dalla metà di marzo, sono 4-5 per nido e vengono covate per circa 25 giorni. I giovani sono nutriti nel nido per circa 50 giorni. Si calcola che il 70% di essi non raggiunga i 6 mesi di vita; una volta superata l'età subadulta, però, possono raggiungere i 24 anni di vita.


Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
None
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

Ciao Davide. Bel gruppetto che si scalda. Ieri ho beccato un gruppo di Ibis ma erano altrettanto lontani e altrettanto difficenti così la qualità ,come in questo caso, non è delle migliori. Buonai invece la luce.

Roberto

  • Great 
  • lousat Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 6595 W: 89 N: 15659] (65489)
  • [2011-01-26 2:48]

Ciap Davide,ne girano parecchi anche da me quest'anno e ho avuto la fortuna di trovarne uno un po' piu' collaborativo dei tuoi e si e' lasciato avvicinare un po' di piu',bel gruppo con ottima luce e nitidezza.Buona giornata,Luciano

Calibration Check
















0123456789ABCDEF