<< Previous Next >>

Jynx torquilla


Jynx torquilla
Photo Information
Copyright: Maurizio Dalla Via (maurydv) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 3099 W: 115 N: 9490] (36428)
Genre: Animals
Medium: Color
Date Taken: 2010-04-03
Categories: Birds
Camera: Nikon D200, Nikkor 300mm AF-S f/4, Digital ISO 200
Exposure: f/7.1, 1/640 seconds
Photo Version: Original Version
Date Submitted: 2010-05-13 22:44
Viewed: 3617
Points: 32
[Note Guidelines] Photographer's Note
Jynx torquilla (Linnaeus 1758)
Eurasian Wryneck (inglese)
Torcol fourmilier (francese)

ordine Piciformes
famiglia Picidae
Sottofamiglia Jynginae
genere Jynx

Picidae

I Picidi, più comunemente conosciuti come Picchi, raggruppano più di 200 specie di uccelli, noti per la loro capacità di arrampicarsi sui tronchi degli alberi e di scavare buchi nel legno con il becco, che è diritto, appuntito e simile a uno scalpello. Hanno, inoltre, una lunga lingua dalla punta dura a forma di lancia, che può essere estroflessa. Le dita delle zampe, munite di forti artigli, sono solitamente disposte due in avanti e due all’indietro. In alcune specie, una delle due dita posteriori è assente. La coda è rigida, con il calamo delle penne che termina in spine dure, sulle quali l’uccello sostiene il proprio peso. In genere i picchi sono animali solitari, diffusi in tutto il mondo tranne che in Australia; nidificano ovunque ci siano alberi, nelle foreste pluviali come nei parchi cittadini. Si nutrono principalmente di insetti, che individuano battendo il legno degli alberi con il becco e servendosi poi di quest’ultimo come di una piccozza per afferrarli. Gli ornitologi sanno riconoscere i diversi picchi ascontandoli tamburellare sui tronchi degli alberi.

Jynx torquilla

Appartiene alla famiglia dei Picidi, anche se assomiglia più a un passeriforme.
Il suo singolare nome Torcicollo è dovuto allo strano sistema difensivo usato contro i predatori. In caso di pericoloso contorce sinuosamente il collo, gonfia le penne della testa e si muove lentamente avanti e indietro, per far credere all'eventuale predatore di avere a che fare con un pericoloso serpente. Utilizza questo comportamento anche nella fase di corteggiamento.

E' di dimensioni medio piccole con una lunghezza di circa 20 cm, un'apertua alare di 31 cm ed un peso di circa 35 grammi. Ha un piumaggio screziato grigio e marrone-rossiccio con segni neri, il ventre è chiaro con piccole striature marrone chiaro. Le piume del vertice del capo sono erettili. Ha un becco più corto rispetto agli altri Picidi e di forma conica. La coda lunga e arrotondata non è rigida come nei Picchi tipici. Ha i caratteristici piedi, come nei picchi, con due dita avanti e due dietro, che gli permettono di arrampicarsi con facilità sui tronchi, anche se si posa spesso sui rami. Il volo ondulato è più simile a quello dei passeriformi.

E' una specie ampiamente diffusa in Europa ad eccezione delle regioni centro-meridionali della Penisola Iberica e delle regioni settentrionali di Francia, Germania e Gran Bretagna. In Italia è ampiamente distribuita al centro-nord, più localizzata al sud e nelle isole.

Il Torcicollo è un uccello migratore primaverile, le cui aree di svernamento si trovano nelle regioni nord-tropicali di Africa ed Asia, come pure nell’Europa meridionale e in Medio Oriente.

La sua livrea estremamente mimetica, che imita la corteccia di un tronco, ne rende difficile l'avvistamento e di conseguenza il segnale principale del suo arrivo in primavera è rappresentato da suo caratteristico richiamo, costituito da un veloce, nasale e lamentoso kee-kee-kee-kee-kee-kee. Il Torcicollo frequenta ambienti alberati con ampi spazi aperti come parchi urbani, frutteti, incolti alberati, boschi radi. Come si è detto, pur essendo un picide, non ha molte caratteristiche in comune con questa famiglia, infatti non scava il legno né per costruirsi il nido, per il quale utilizza i fori già scavati da altri Picchi, cavità naturali o anche i nidi artificiali, nè per cercare il cibo, in quanto si nutre prevalentemente di formiche e delle loro uova, che cattura a terra con saltelli e coda sollevata, infilando la sua lunga e appiccicosa lingua nei formicai. Ha una dieta esclusivamente insettivora e quindi si ciba anche di insetti che trova sui tronchi e sui rami.

Come detto nidifica nelle cavità naturali degli alberi o nei nidi abbandonati di altri picchi. Ha di solito una sola covata annua. La femmina depone da 7 a 11 uova, che si schiudono dopo circa 2 settimane di incubazione. Dopo altre 3 settimane i piccoli ormai svezzati abbandonano il nido.

La fotografia

Si tratta di un collage di due fotografie scattate con il teleobiettivo 300 mm, con regolazione manuale del tempo e del diaframma. E' la mia prima presentazione di Torcicollo, un uccello che pur non essendo raro non viene fotografato con frequenza e lo dimostra anche il fatto che su TN viene presentato relativamente poco. E' un uccello che durante il passo primaverile si sente cantare a lungo posato sui rami alti degli alberi e in questa situazione ho potuto scattare molto fotografie, che non sono ovviamente ideali a causa della distanza. Nel collage si può apprezzare nell'immagine di sinistra il suo evidente mimetismo e in quella di destra i particolari della parte inferiore del piumaggio. Da una distanza ravvicinata sono riuscito a scattare solo fotografie dal basso e non ho mai avuto la fortuna d'incontrarlo a terra, mentre va a caccia di formiche.

Dis. Ac., siggi, marius-secan, Silvio2006, Mikolaj, jlinaresp, CeltickRanger, cloud, nglen, boreocypriensis, Juyona, anel has marked this note useful
Only registered TrekNature members may rate photo notes.
Add Critique [Critiquing Guidelines] 
Only registered TrekNature members may write critiques.
Discussions
ThreadThread Starter Messages Updated
To cobra112: succiacapremaurydv 2 05-14 06:06
To lousat: sgranaturamaurydv 2 05-14 05:24
You must be logged in to start a discussion.

Critiques [Translate]

Hi
Good picture.
This bird is well disguise the trees.
Congratulations that you managed to take pictures of!

Hi Maurizio,

an very nice collage from 2 pictures with the same little difficult bird to photograph.
Good differnt pov with fine colours.

Gert

  • Great 
  • siggi Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 3097 W: 109 N: 12399] (52850)
  • [2010-05-14 0:52]

Hello Maurizio,
Very nice Colage.Great pose, sharpness and DOF in this photo. Beautiful natural colours. Good composition.In nature I did not see it yet.Best regards Siggi

Ciao Maurizio,se non mi sbaglio hai dovuto ritagliare un po' entrambe le foto e un pochino di sgranatura si vede,in compenso sono molto buoni i colori e la composizione,abbiamo la possibilita' di osservarlo su entrambi i lati...complimenti,foto che non riusciro' mai comunque a fare..eheeh...buona giornata,Luciano

Hello Maurizio,
Lovely capture of this exceptional bird. Very nice colours and good details. Excellent photographer's note.
Marius.

Ciao Maurizio. Effettivamemte lo sharp non mi sembra perfetto ma le argomentazioni in risposta a Luciano sono più che convincenti. Visivamante interessante il gioco di luce in entrambe i fotogrammi. Una domanda: mi sembra simile and una specie che nella zona dello spoletino viene chiamata "ciucciacapre" cioè "succhiacapre". C'entra qualcosa?

Roberto

Ciao Maurizio, due al prezzo di una e ci consenti di ammirare in tutti i dettagli questo bel picchio, in ambo le foto ottima nitidezza e bei colori naturali, bravo, buon week end, ciao Silvio

Ciao Maurizio! Amazing shot. Superb exposure. Perfect contrast and sharpness. Original work. Good note. Good luck!

hello Maurizio

2 excellent photos of this superbly camouflaged bird,
on the second photo i love the beautiful light coming
in to the bird, excellent sharpness and details of the
wonderful plumage of this bird, TFS

Asbed

Ciao Maurizio,
Entrambe foto sono buone per un documentario! Bravo! il POV sono impegnativi, eloquente e naturale! ... "Nat Geo ha: La Torcicollo eurasiatico in un post!" :)
PS: Ottimo nota allegata.
Saluti, grazie per la condivisiones, felice fine settimana, Jesús

  • Great 
  • briGG Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 195 W: 2 N: 344] (1823)
  • [2010-05-14 9:07]

Hello Maurizio,

Very good composition for this collage!
On left... we see the excellent camouflage!
TFS

brigitte

  • Great 
  • cloud Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 497 W: 111 N: 1535] (9539)
  • [2010-05-14 10:57]

Hello Maurizio,
Very nice shots. although the bird isn't visible very well but it's rare on TN. I've met this species very late in my countryside and can't take shot this species.
Regards, Pawel

  • Great 
  • nglen Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2883 W: 30 N: 9683] (36145)
  • [2010-05-14 13:03]

Hi Maurizio. Thanks for showing us the twopicture side by side. We can see from the left one how well it blends into the bark of the tree. In the right hand picture you have taken the feathers with sharp focusing and fine detail all with natural colours. well taken TFS.
Nick..

Hi MF Maurizo,

Great collage of this well camouflaged beauty showing its basic behaviours.
TFS and have a nice WE MF!
Cheers,

Bayram

  • Great 
  • Juyona Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor [C: 2232 W: 10 N: 2971] (16891)
  • [2010-05-15 0:59]

Hola Maurizio,
original composition
habitat difficult for the photographer
obstacles in the forest and the bird mimicry
good work friend.

  • Great 
  • anel Gold Star Critiquer/Gold Note Writer [C: 3053 W: 3 N: 8715] (40574)
  • [2010-05-16 5:25]

Bonjour Maurizio,,
Je vois que tu es à nouveau plus présent sur TN. Encore un posting intéressant, un oiseau très difficile à photographier. Je n'ai encore jamais réussi à en faire une bonne photo. Deux images qui nous le montrent de manière très différente et nous permettent de distinguer son plumage dorsal et ventral. Un grand merci donc de nous le présenter, accompagné d'une note très intéressante.
Bon dimanche
Amitiés
Anne

Calibration Check
















0123456789ABCDEF